A PAVIA

Sequestrati due cani dalle guardie zoofile dell'Oipa per maltrattamenti

In condizioni di forte stress e chiusi all'interno delle gabbie al buio

Pubblicato:
Aggiornato:

Le guardie zoofile dell'Organizzazione internazionale protezione animali di Pavia, stamane hanno salvato due cani, un maschio e una femmina di Pastore Belga Malinois, dai maltrattamenti subiti dal padrone nei pressi del territorio pavese.

Malnutriti e maltrattati nel pavese

Sono stati salvati, grazie all'intervento delle guardie zoofile dell'Oipa, i due cani tenuti in condizioni inaccettabili all'interno di un'abitazione situata nei pressi del territorio pavese. I due cani, una femmina ed un maschio di Pastore Belga Malinois, erano costretti a vivere in uno scenario da incubo.

La femmina, infatti, era legata al parapetto di un balcone con un guinzaglio di poco più di un metro, pelle e ossa e in uno stato di forte stress. Il maschio invece si trovava chiuso all'interno di una piccola gabbia nell’angolo del garage, denutrito, con accanto un'altra gabbia utilizzata per la femmina.

L'eccessiva magrezza dei cani e le escoriazioni che presentavano sul corpo hanno spinto le guardi zoofile a richiedere l'intervento dell'Ats veterinaria che hanno poi confermato le gravi condizioni di salute. Attualmente i cani si trovano in una struttura convenzionata e possono essere presi in affidamento temporaneo. Al termine dell’iter giudiziario, e dopo un percorso di riabilitazione, potranno essere adottati definitivamente.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali