Scritta razzista sul muro di famiglia che ha adottato ragazzo senegalese

Le indagini dei carabinieri sono scattate subito dopo la denuncia da parte dell'Anpi.

Scritta razzista sul muro di famiglia che ha adottato ragazzo senegalese
21 Febbraio 2019 ore 09:43

Scritta razzista a Melegnano sul muro di una famiglia che ha adottato un ragazzo senegalese.

Scritta razzista sul muro di una famiglia che ha adottato un ragazzo senegalese

“Pagate per questi negri di merda”.

L’episodio

Lo hanno scritto sui muri di una casa di Melegnano, in zona Borgo, dove una famiglia ha deciso di adottare un ragazzo senegalese. Frasi razziste, insulti, rivolte al nucleo che ha scelto di allargare la famiglia.

La denuncia

La denuncia arriva da Anpi, sezione di Melegnano:

“Ieri sono state trovate delle scritte razziste sul portone di una casa a Melegnano, dove è stato adottato un ragazzo senegalese. L’Anpi di Melegnano, nel provare sdegno e rammarico, manifesta una grande preoccupazione per il clima di odio che sta emergendo a livello nazionale e nella nostra città. Esprime la propria solidarietà – continua in una nota – alla famiglia e ribadisce che esiste un’unica razza, quella umana. In questi tempi bui la generosità, l’amore e la disponibilità verso gli altri diventeranno una barriera per resistere”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia