Scia di sangue dopo la lite, ma i feriti non ci sono

A Vigevano, domenica pomeriggio, due uomini litigano, si feriscono con un coltello, rompono la vetrina di un negozio e poi scappano.

Scia di sangue dopo la lite, ma i feriti non ci sono
Vigevano, 14 Maggio 2018 ore 15:26

Scia di sangue dopo la lite a Vigevano ma all’arrivo dei soccorsi i feriti non ci sono.

Scia di sangue a Vigevano

Evento singolare nel pomeriggio di ieri a Vigevano. Alle 14.42 i soccorritori del 118 sono stati chiamati ad intervenire in via del Carmine per una rissa in corso tra due uomini. Ma all’arrivo dell’ambulanza sul posto non hanno trovato nessun se non delle grosse macchie di sangue a terra.

La ricostruzione

Secondo una prima ricostruzione dell’episodio, due cittadini stranieri hanno cominciato a litigare pare per questioni economiche. I toni si sono fatti via via sempre più accesi fino a quando uno dei due avrebbe estratto un coltello e ferito l’altro al collo e a un braccio.

Danni al negozio di informatica

I due litiganti, nel corso del diverbio, hanno pure spaccato la vetrina di un negozio di materiale informatico causando gravi danni all’esercizio commerciale e lasciando una scia di sangue a terra. Sul posto è accorsa anche la compagnia dei Carabinieri di Stradella per accertare la dinamica di quanto accaduto.

LEGGI ANCHE: Curriculum da boss per un minorenne

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia