EX PARROCO DI SARTIRANA

Schianto al passaggio a livello, Don Nardi muore dopo cinque giorni dall'incidente

Nell'impatto contro un'auto aveva riportato una lesione toracica, fratture costali e del bacino: si trovava ricoverato in rianimazione al San Matteo

Schianto al passaggio a livello, Don Nardi muore dopo cinque giorni dall'incidente
Pubblicato:

Don Pietro Nardi non ce l'ha fatta: troppo gravi le ferite riportate nell'incidente avvenuto nella serata di venerdì a Castello d'Agogna mentre rientrava a casa. E' deceduto al San Matteo di Pavia dopo cinque giorni dallo schianto.

Don Nardi muore dopo cinque giorni dall'incidente

Don Pietro Nardi, ex parroco di Sartirana Lomellina, è deceduto a seguito delle ferite riportate in un incidente stradale avvenuto venerdì sera al passaggio a livello tra Zeme Lomellina e Castelno d’Agogna. Il sacerdote, 88 anni, si trovava ricoverato nel reparto di Rianimazione del policlinico San Matteo di Pavia, dove ha lottato per cinque giorni prima di perdere la vita.

La notizia della sua scomparsa ha scosso profondamente la comunità dei fedeli, e la Diocesi di Vigevano ha espresso il suo cordoglio tramite un messaggio pubblicato sul sito ufficiale.

Non ce l’ha fatta Don Pietro Nardi che è venuto a mancare nella giornata di mercoledì 29 maggio all’età di 88 anni. A dare la triste notizia il vicario generale, mons. Angelo Croera e i confratelli della Diocesi di Vigevano che affidano nella preghiera don Nardi a Cristo Buon Pastore.

Don Pietro era rimasto vittima di un incidente stradale lo scorso venerdì sera alle ore 21 nei pressi del passaggio a livello sulla ex statale 494, tra Zeme e Castel d’Agogna. [...] Stava rientrando al suo domicilio di Vigevano, mentre c’era sulla zona un violento temporale. Il passaggio a livello della linea ferroviaria Pavia-Alessandria era chiuso per l’arrivo di un treno e c’erano due auto ferme che, secondo una prima ricostruzione, non è riuscito ad evitare e ha travolto.

SIOF comunica che la salma di Don Pietro è sotto procura e non può essere traslata, pertanto tutta la celebrazione esequiale sarà rinviata a data da destinarsi.

Il drammatico incidente

L'incidente in cui è rimasto coinvolto ha avuto conseguenze anche per una donna di 52 anni di Gambolò, che però ha riportato solo lievi contusioni. Secondo le prime ricostruzioni, don Nardi stava guidando la sua Suzuki lungo la provinciale in direzione di Castel D’Agogna e di Mortara, in condizioni meteorologiche avverse con pioggia e strada scivolosa.

Al passaggio a livello, chiuso per l'arrivo di un treno, don Nardi non è riuscito ad evitare lo schianto contro due auto ferme, una Mercedes e una Ford Puma, causando un impatto violento. Nonostante i tentativi di soccorso da parte dei presenti, il sacerdote è rimasto intrappolato tra le lamiere, rendendo necessario l'intervento del personale medico e dei vigili del fuoco.

Il cordoglio del Comune di Sartirana

Don Nardi attualmente risiedeva nella casa sacerdotale di via Monti, a Vigevano, ma ha trascorso molti anni come parroco a Sartirana Lomellina. Anche il Comune di Sartirana ha voluto ricordare l'ex parroco con un post su Facebook:

"Con profondo dolore e sincero cordoglio, ci uniamo nel ricordare la figura di Don Pietro Nardi, che per molti anni ha svolto il ruolo di parroco di Sartirana Lomellina con instancabile impegno e dedizione".

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali