Refurtiva 162 euro

Ruba un pigiama, intimo e cosmetici all’Esselunga di Vigevano: arrestata

La donna, una 41enne, è stata messa agli arresti domiciliari.

Ruba un pigiama, intimo e cosmetici all’Esselunga di Vigevano: arrestata
Cronaca Vigevano, 19 Gennaio 2021 ore 15:30

Ruba al supermercato, arrestata dai carabinieri una cittadina marocchina di 41 anni.

Arrestata 41enne

Nella serata del 18 gennaio 2021 i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Vigevano, hanno tratto in arresto per furto aggravato una cittadina marocchina: E.H.E.H., 41enne, residente a Vigevano.

Il furto

La donna, presso il supermercato Esselunga di Via Santa Maria a Vigevano, dopo aver prelevato dagli scaffali un pigiama, abbigliamento intimo, creme e cosmetici, ne ha rimosso con una forbice sia le confezioni che i dispositivi antitaccheggio, occultando il tutto all’interno della propria borsa.

Il pagamento

Alla cassa, ha pagato solamente alcuni prodotti ortofrutticoli per un modico importo di 3 euro e non la merce nascosta nella borsa. Il tempestivo intervento di personale addetto alla sicurezza e dei carabinieri, ha permesso di bloccare la donna prima che la stessa si allontanasse, traendola in arresto.

162 euro di refurtiva

Il valore della refurtiva ammonta ad euro 162,00 circa, tutta restituita alla parte lesa. L’arrestata è stata accompagnata presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari disposti dall’Autorità Giudiziaria.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli