Rosa e Olindo innocenti? Erba insorge contro Le Iene: “Ora basta” VIDEO

E c'è chi ha cominciato a usare l'hashtag #iostocoicastagna.

Rosa e Olindo innocenti? Erba insorge contro Le Iene: “Ora basta” VIDEO
Pavia, 31 Gennaio 2019 ore 10:05

Rosa e Olindo innocenti? Erba insorge contro Le Iene: “Ora basta”. Dopo la puntata di martedì sera i concittadini coniano l’hashtag #iostocoicastagna.

SU GIORNALEDICOMO.IT IL TRAILER DELLA PUNTATA

Rosa e Olindo innocenti? Erba insorge contro Le Iene: “Ora basta”

Il noto programma tv di Italia 1 “Le Iene”  martedì sera è tornato a parlare della strage di Erba, portando avanti la tesi che già da tempo sostiene, ovvero la possibile innocenza di Olindo Romano e Rossa Bazzi. I coniugi già condannati in via definitiva per l’omicidio di Raffaella Castagna, del figlio Youssef Marzouk, della madre di Raffaella Paola Galli e della vicina di casa Valeria Cherubini.

Uno speciale di quasi tre ore che ha nuovamente aperto la ferita. Ma questa volta la città di Erba non pare disposta a perdonare il programma tv Le Iene. Gli erbesi hanno inventato anche l’hashtag #iostocoicastagna, per sottolineare che nessuno in città difende Rosa Bazzi e Olindo Romano. 

Ecco le reazioni degli erbesi all’ultima puntata del programma tv:

Il dolore dei fratelli Castagna

Dopo la puntata di martedì sera però, ad alzare la voce sono stati anche Pietro e Beppe Castagna, fratelli di Raffaella, che in tutta la vicenda hanno sempre tenuto un profilo molto basso:

Le Iene non si sono limitate ad una discutibile affermazione di innocenza, ma si sono abbandonate a subdole insinuazioni di colpevolezza.

BREAKING NEWS – LA REAZIONE DEI FRATELLI CASTAGNA“Incarico al nostro legale di perseguire ogni diffamazione”

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia