Cronaca
Vigevano

Rompe la vetrata di un negozio e fugge con 25euro e oggetti di bigiotteria... ma fa poca strada

Rintracciato dagli agenti della Questura che lo hanno tratto in arresto.

Rompe la vetrata di un negozio e fugge con 25euro e oggetti di bigiotteria... ma fa poca strada
Cronaca Vigevano, 19 Dicembre 2021 ore 11:22

Furto notturno in un negozio di Vigevano: arrestato un 29enne senza fissa dimora.

Il furto in negozio

La notte tra il 16 e il 17 dicembre, personale della Polizia di Stato, in servizio alla Squadra Volante del Commissariato di P.S. di Vigevano, ha tratto in arresto un 29enne, cittadino straniero, pregiudicato, senza fissa dimora.

Il giovane è stato bloccato mentre si allontanava da corso Genova dove poco prima, dopo aver infranto il vetro della porta di ingresso del negozio “Kin Kin Store”, vi si era introdotto asportando la somma di 26.50 Euro suddivisa in monete da 50 Cent e diversi oggetti di bigiotteria, il tutto rinvenuto nella tasca della felpa indossata dall’arrestato e restituito alla proprietaria del negozio.

Tenta di fuggire ma inutilmente

L’uomo alla vista della Volante ha tentato di scappare per nascondersi nel vicino autolavaggio di corso Brodolini, ma è stato rincorso e subito fermato.

Dai successivi raffronti tra i precedenti dattiloscopici e gli archivi elettronici delle forze di polizia è emerso che il fermato era anche destinatario di un’Ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Corte D’Appello di Milano nello scorso novembre, a seguito di aggravamento della misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria a cui era sottoposto per aver compiuto una rapina nel bresciano e che il tunisino aveva disatteso.

Condannato a 8 mesi

L’uomo è stato, quindi, associato alla Casa Circondariale di Pavia in attesa della convalida dell’arresto in flagranza per il furto commesso.

Nel corso della mattinata odierna si è svolta l’udienza di convalida presso il Tribunale di Pavia e il processo per direttissima con condanna dell’arrestato alla pena di mesi 8 di reclusione.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter