Menu
Cerca
Anche sanzionati

Rissa al mercato coperto di Vigevano, identificati e denunciati 9 giovani

Hanno tra i 18 e i 19 anni.

Rissa al mercato coperto di Vigevano, identificati e denunciati 9 giovani
Cronaca Vigevano, 15 Marzo 2021 ore 15:40

Vigevano: Identificati e denunciati gli autori della rissa avvenuta domenica 7 marzo scorso sotto il mercato coperto di via Rocca Vecchia.

Rissa al mercato coperto di Vigevano

Intorno alle ore 17.50 del pomeriggio di domenica 7 marzo 2021, mentre gruppi di giovani stazionavano come d’abitudine nella zona del mercato coperto in via Rocca Vecchia a Vigevano, improvvisamente le telecamere di sorveglianza inquadravano un 19enne vigevanese che sferrava un pugno contro un altro coetaneo, innescando una rissa a cui prenderanno parte anche un 19enne italiano e due giovani marocchini di 18 e 19 anni che, come emerso dall’esame delle immagini, brandivano una bottiglia di vetro rotta con la quale minacciano gli altri contendenti.

Nel corso della colluttazione i giovani si sono colpiti con calci e pugni per circa due minuti dopodiché alcuni di loro si sono spostati in P.za Sant’Ambrogio, dove la rissa è ripresa, grazie anche ad altri giovani: nella fattispecie, un tunisino 19enne, un ucraino 20enne, un marocchino 18enne e due ragazzi italiani di 18 e 19 anni.

L’arrivo dei Carabinieri

A quel punto, in seguito alla segnalazione sull’utenza 112, interveniva una pattuglia della Stazione Carabinieri di Vigevano che riusciva a bloccare e identificare due dei giovani coinvolti, mentre gli altri si disperdevano nelle vie limitrofe.

La seconda rissa

Alle successive ore 18.00 circa in via Giorgio Silva, 4 dei suddetti giovani tornavano nuovamente ad affrontarsi e nella circostanza uno di questi colpiva al volto un ragazzo che cadeva a terra. Quest’ultimo il giorno successivo si è presentato presso il pronto soccorso dell’ospedale di Vigevano per farsi medicare e da cui veniva poi dimesso con prognosi di giorni 3 per una ferita lacero-contusa allo zigomo destro. In quella occasione interveniva in via Silva una pattuglia della Sezione Radiomobile della Compagnia di Vigevano che ha identificato due dei ragazzi coinvolti nella zuffa.

Identificati e denunciati

Grazie alle testimonianze dei presenti e dall’esame delle immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza del Comune la Stazione Carabinieri è riuscita a ricostruire i fatti e ad identificare gli altri soggetti fuggiti che sono stati denunciato in stato di libertà all’A.G. pavese. Dai riscontri raccolti emergeva altresì che i 9 giovani appartengono a due gruppi distinti e tre di questi risultavano già gravati da precedenti di polizia, mentre due altri soggetti erano stati in passato segnalati all’Autorità prefettizia quali assuntori di sostanze stupefacenti.

Sanzionati

Infine tutti i coinvolti nella rissa sono anche stati sanzionati e segnalati alla Prefettura per inottemperanza al D.P.C.M. del 14 gen. 2021, per aver creato assembramento e non aver indossato i presidi sanitari previsti dalla normativa.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli