Cronaca
Pavia

Riaffiora un corpo senza vita dalle acque del Naviglio, è di un 45enne

L'allarme lanciato da un passante nel tardo pomeriggio di mercoledì.

Riaffiora un corpo senza vita dalle acque del Naviglio, è di un 45enne
Cronaca Pavia, 07 Gennaio 2022 ore 11:33

Un uomo di 45 anni trovato privo di vita nelle acque del Naviglio in via Rismondo a Pavia.

Riaffiora un corpo senza vita dalle acque del Naviglio

A nulla è valso l'allarme lanciato da un passante che ha notato quel corpo nelle acque del Naviglio in via Rismondo. V.C., 43 anni, originario dell'Ucraina, all'arrivo dei soccorritori, era già privo di vita. 

Le cause della morte

E' successo poco dopo le 19.30 di mercoledì 5 gennaio 2022. Da una prima analisi del medico legale, il corpo non presentava segni di violenza. Si è quindi ipotizzato che il 45enne possa essere stato colto da un malore ed essere successivamente caduto nel Naviglio. Da accertare se la morte sia sopraggiunta a causa del malore oppure a seguito di annegamento.

Recuperato dai Vigili del Fuoco

La procura della Repubblica, in base all’esito delle osservazioni preliminari sulle ipotesi di causa di morte, deciderà se sarà necessario procedere o meno all'esame autoptico. Il corpo dell'uomo è stato recuperato dai Vigili del Fuoco. Sul luogo del rinvenimento anche una pattuglia della Squadra Volante per gli opportuni accertamenti.

(Foto di copertina: immagine di archivio)

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter