Menu
Cerca
Voghera

Rapina un supermercato e per guadagnarsi la fuga investe in auto un cassiere che tentava di fermarlo

L'uomo un 35enne magrebino, una volta fermato, è stato arrestato.

Rapina un supermercato e per guadagnarsi la fuga investe in auto un cassiere che tentava di fermarlo
Cronaca Voghera, 18 Marzo 2021 ore 13:24

Durante il pomeriggio, presso la Centrale Operativa della Compagnia Carabinieri di Voghera, è pervenuta una richiesta d’intervento per una rapina presso il supermercato “AUMAI” di Voghera. Immediatamente è stato attivato il piano antirapina per le ricerche del malvivente, fuggito a bordo di una Lancia Y blu.

In fuga in auto

I Carabinieri, in breve tempo sono riusciti a localizzare il fuggitivo anche attraverso i varchi del sistema di videosorveglianza cittadino. Così, mentre alcuni militari raccoglievano le fondamentali testimonianze degli addetti all’esercizio pubblico, una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile intercettava il veicolo ricercato con a bordo l’autore del reato, M.A. un magrebino 35enne già noto ai militari dell’Arma per i suoi numerosi precedenti di polizia.

Arrestato

Bloccato, il rapinatore è stato condotto presso la Caserma della Compagnia Carabinieri e, dopo la ricostruzione dei fatti anche con il fondamentale ausilio degli dei sistemi tecnologici a disposizione, tratto in arresto per rapina. Il magrebino era entrato nel market e, approfittando di un momento di distrazione degli addetti, aveva rubato una giacca ed un borsello.

Tradito dal sistema antitaccheggio

L’allarme del sistema antitaccheggio, però, ha destato l’attenzione del cassiere che si è immediatamente ad inseguire il malfattore. Quest’ultimo, per guadagnarsi la fuga, ha travolto l’uomo con la propria autovettura, provocandogli lesioni al braccio e alla gamba.

La sua fuga verso il centro cittadino, però, è stata interrotta dai Carabinieri che dopo averlo intercettato sono riusciti a bloccarlo in corso Rosselli. La merce trafugata, ritrovata dai militari, è stata restituita al proprietario. L’arrestato, trattenuto presso la camera di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Voghera, in giornata sarà sottoposto a giudizio per direttissima.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli