Complottisti all'opera

Ci mancavano solo i Maya adesso…. fra qualche giorno sarà la fine del mondo

La fatidica data sarebbe quella del 21 giugno 2020.

Ci mancavano solo i Maya adesso…. fra qualche giorno sarà la fine del mondo
Pavia, 16 Giugno 2020 ore 16:03

Secondo una bizzarra teoria la fine del mondo è prevista per… domenica. Questo in base a una rilettura del calendario Maya che sta circolando in rete.

Calendario Maya

Per i complottisti l’Apocalisse prevista nella profezia Maya per il 21 dicembre 2012, in realtà slitterebbe al 21 giugno 2020. La causa andrebbe ricercata in un errore di lettura del calendario gregoriano, introdotto nel 1582 per sostituire quello giuliano. Con il cambio, sarebbero stati “persi” alcuni giorni all’anno, 11 per la precisione, che sommati tra loro danno otto anni di scarto.

Lo “scienziato”

“Secondo il calendario Giuliano, tecnicamente siamo adesso nel 2012″, ha scritto lo scienziato Paolo Tagaloguin in una serie di tweet poi eliminati. Il profilo dell’uomo, tra l’altro, è stato poi cancellato da Twitter facendo dunque pensare a una gigantesca fake news.

Già annunciata altre volte

Non è la prima volta che viene annunciata la fine del mondo, né probabilmente sarà l’ultima.

Negli anni 2000, 2003, 2006 e 2012, tra gli altri, è stata sostenuta la fine dei nostri giorni, eppure, come direbbe Vasco Rossi “Noi siamo ancora qua”.

TORNA ALLA HOME

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia