Cronaca
Stradella

Prima prende a schiaffi la convivente poi a spintoni e calci i carabinieri: arrestato

Definitivamente bloccato e reso inoffensivo dai militari nei suoi confronti sono scattate le manette.

Prima prende a schiaffi la convivente poi a spintoni e calci i carabinieri: arrestato
Cronaca Oltrepò, 26 Gennaio 2022 ore 14:17

Stradella: arrestato un cittadino straniero per resistenza a pubblico ufficiale.

Arrestato 40enne

Il 25 gennaio 2022, alle ore 4 circa, i militari del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Stradella, a seguito di un intervento per una lite in famiglia a Stradella in via Nazario Sauro n°56, hanno tratto in arresto E.E., 40enne di nazionalità nigeriana, residente a Stradella, convivente, operaio, pregiudicato.

Prende a schiaffi la convivente

Il 40enne, durante una lite con la convivente, l'ha colpita al viso con uno schiaffo e i militari operanti presenti sul posto nel cercare di allontanarlo dalla donna per evitarle ulteriori violenze, sono stati a loro volta colpiti con spintoni e calci, opponendo quindi resistenza attiva.

Bloccato

Definitivamente bloccato e reso inoffensivo dai militari che, applicando le previste tecniche d’intervento operative, hanno immobilizzato l'aggressore senza procurarsi né procurargli lesioni.

Al termine delle formalità, l’arrestato è stato ristretto presso la camera di sicurezza di questo comando in attesa del rito direttissimo dinanzi all’Autorità Giudiziaria di Pavia, previsto per la giornata odierna.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter