Cronaca
Stradella

Prima prende a schiaffi la convivente poi a spintoni e calci i carabinieri: arrestato

Definitivamente bloccato e reso inoffensivo dai militari nei suoi confronti sono scattate le manette.

Prima prende a schiaffi la convivente poi a spintoni e calci i carabinieri: arrestato
Cronaca Oltrepò, 26 Gennaio 2022 ore 14:17

Stradella: arrestato un cittadino straniero per resistenza a pubblico ufficiale.

Arrestato 40enne

Il 25 gennaio 2022, alle ore 4 circa, i militari del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Stradella, a seguito di un intervento per una lite in famiglia a Stradella in via Nazario Sauro n°56, hanno tratto in arresto E.E., 40enne di nazionalità nigeriana, residente a Stradella, convivente, operaio, pregiudicato.

Prende a schiaffi la convivente

Il 40enne, durante una lite con la convivente, l'ha colpita al viso con uno schiaffo e i militari operanti presenti sul posto nel cercare di allontanarlo dalla donna per evitarle ulteriori violenze, sono stati a loro volta colpiti con spintoni e calci, opponendo quindi resistenza attiva.

Bloccato

Definitivamente bloccato e reso inoffensivo dai militari che, applicando le previste tecniche d’intervento operative, hanno immobilizzato l'aggressore senza procurarsi né procurargli lesioni.

Al termine delle formalità, l’arrestato è stato ristretto presso la camera di sicurezza di questo comando in attesa del rito direttissimo dinanzi all’Autorità Giudiziaria di Pavia, previsto per la giornata odierna.

Seguici sui nostri canali