Mezzi speciali

Poste Italiane consegna a Pavia i vaccini di Astrazeneca

Destinazione finale il Policlinico San Matteo.

Poste Italiane consegna a Pavia i vaccini di Astrazeneca
Cronaca Pavia, 09 Febbraio 2021 ore 15:06

Sono arrivati a destinazione in queste ore i furgoni del corriere di Poste Italiane, SDA, per la consegna a Pavia del vaccino AstraZeneca.

Poste Italiane consegna a Pavia i vaccini di Astrazeneca

Nella mattinata di oggi, martedì 9 febbraio 2021, alcuni mezzi speciali, attrezzati con celle frigorifere, hanno preso in carico i vaccini AstraZeneca a Piacenza e hanno proseguito il loro viaggio, sempre grazie al personale SDA, per raggiungere le loro destinazioni finali presso il Policlinico San Matteo.

Il vaccino

Il vaccino anti Covid di AstraZeneca è stato autorizzato dall’Aifa alla fine del mese di gennaio. Un passo che tutti aspettavano con ansia in quanto fondamentale visto quanto l’Italia ha puntato sulla partnership fra la multinazionale e Oxford.

A differenza di Pfizer e Moderna, infatti, il vaccino AstraZeneca non richiede temperature estreme per lo stoccaggio e può essere conservato a normali temperature da frigorifero, tra -2 e -8 gradi, quindi ideali per gli ambulatoti medici, le farmacie e le strutture convertite o temporanee per la campagna vaccinale.

Mentre Pfizer e Moderna hanno puntato sulla tecnologia innovativa dell’mRNA messaggero, AstraZeneca si basa su una tecnica più “tradizionale”: un vettore virale di scimpanzé basato su una versione indebolita di un comune virus del raffreddore, che contiene il materiale genetico della proteina spike del virus Sars-Cov-2. Una volta venuto a contatto col vaccino e con la proteina, il sistema immunitario reagisce producendo la reazione anticorpale che proteggerà dal Covid.

6 foto Sfoglia la gallery
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli