Pistola calibro 6.35 in casa Arrestato

Un giovane di 22 anni, sottoposto alla misura dell’avviso orale, sorpreso in flagranza di reato per detenzione illegale di armi.

Pistola calibro 6.35 in casa Arrestato
Oltrepò, 24 Febbraio 2018 ore 15:47

Pistola calibro 6.35 in casa e un giovane di 22 anni viene arrestato in flagranza di reato.

SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Pistola calibro 6.35 in casa

Un operao 22enne Q.M., di nazionalità albanese, residente a Broni, pregiudicato, durante una perquisizione effettuata presso la sua abitazione è stato trovato in possesso di una pistola marca Jupiter cal. 6.35.

Misura di prevenzione dell’avviso orale

Il giovane di 22 anni era sottoposto alla misura di prevenzione dell’avviso orale. Ossia una sorta di ammonimento da parte delle forze dell’ordine circa la sua presunta condotta sospetta e pericolosa per la sicurezza pubblica.

Arresto in flagranza di reato

A seguito del ritrovamento dell’arma, il 23 febbraio scorso, i militari della Stazione Carabinieri di Montù Beccaria in collaborazione con quelli della Stazione Carabinieri di Broni, hanno arrestato l’uomo. Il reato imputatogli è quello di detenzione illegale di armi comuni da sparo e violazione delle prescrizioni dell’avviso orale.

Arma sequestrata

L’arma, una pistola Jupiter cal. 6.35 non risulta censita nella banca dati in uso alle Forze di Polizia. Si tratta quindi di una pistola detenuta illegalmente. Dopo l’arresto il giovane è stato portato presso il carcere di Pavia.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia