Pensionata rapinata in casa in pieno giorno

La donna è stata aggredita sulla porta della sua abitazione: bottino di 600 euro in soldi e preziosi.

Pensionata rapinata in casa in pieno giorno
Cronaca Voghera, 16 Gennaio 2019 ore 08:06

Pensionata rapinata in casa in pieno giorno. E’ successo a Voghera: i due malviventi fuggono con un bottino di 600 euro in contanti e preziosi.

Pensionata rapinata in casa

Una donna di 70 anni è stata aggredita sulla porta di casa, spintonata, fatta cadere a terra e rapinata. La vicenda è avvenuta a Voghera in via Cornaro. Due i rapinatori che, a volto scoperto, hanno fatto razzia di soldi e preziosi per un valore di circa 600 euro.

LEGGI ANCHE: Scippata a Natale, muore dopo 20 giorni di agonia

Le indagini

La pensionata, a seguito dell’aggressione, ha riportato qualche contusione alle braccia ma ha rifiutato le cure del pronto soccorso. Ha denunciato però la rapina e i carabinieri di Voghera hanno avviato le indagini per risalire ai due malviventi.  Un’impresa difficile, i due infatti sono fuggiti in tutta fretta. Molto probabilmente ad attenderli in strada vi era un terzo complice a bordo di un’auto. Una volta identificati, dovranno rispondere dell’accusa di rapina. Fortunatamente l’aggressione non ha avuto gravi conseguenze, anche se la pensionata ha subito un forte choc.

LEGGI ANCHE: Rapina a mano armata in tabaccheria, bottino di 2.500 euro

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli