Pedina e perseguita per gelosia la collega di lavoro: denunciata

Protagonista della vicenda, una donna di 35 anni, accusata di stalking e lesioni.

Pedina e perseguita per gelosia la collega di lavoro: denunciata
Voghera, 15 Gennaio 2019 ore 08:00

Pedina e perseguita per gelosia la collega di lavoro: denunciata una donna di 35 anni per stalking e lesioni. Arrivata addirittura a trascinare la rivale con l’auto per diversi metri.

Pedina e perseguita la collega: denunciata

Pedinamenti, diffamazioni e anche un’aggressione. Per gelosia, è arrivata addirittura a trascinare la sua rivale con l’auto per diversi metri. Una donna di 35 anni di Tortona (AL) è stata denunciata con l’accusa di stalking e lesioni. Destinataria delle angherie, una sua collega di lavoro 27enne residente a Voghera.

La gelosia

Il tutto è partito dalla gelosia per un collega di entrambe, della quale la 35enne si era infatuata. Credendo, che la 27enne avesse una relazione con lui, ha iniziato a tormentarla. Pedinamenti, ingiurie e diffamazioni (anche attraverso i social) erano quasi all’ordine del giorno.

LEGGI ANCHE: Prete accusa malore a Messa, soccorsi rallentati dalle auto dei fedeli

Aggredita

La situazione è precipitata quando la 27enne è stata aggredita anche fisicamente. Una sera infatti, la 35enne è arrivata addirittura a trascinarla per alcuni metri con la propria auto. Fortunatamente la 27enne non ha riportato gravi ferite, ma si è decisa ad andare in commissariato per sporgere denuncia.

La 35enne a questo punto è stata licenziata e oltre alla denuncia le è stata notificato anche un divieto di avvicinamento non solo alla 27enne ma anche ai luoghi da lei frequentati, come la casa e l’ufficio.

LEGGI ANCHE: Addio a “Greg”, portato via dalla malattia a soli 20 anni

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia