Nuovo neonato deceduto a Brescia, ma tra i casi non c’è relazione

Continuano i decessi nel reparto di terapia intensiva neonatale del Civile di Brescia. I medici però assicurano, tutto è nella norma.

Nuovo neonato deceduto a Brescia, ma tra i casi non c’è relazione
Pavia, 05 Febbraio 2019 ore 19:22

Nuovo decesso all’interno del reparto di Terapia Intensiva Neonatale degli Spedali Civili di Brescia. La direzione rimarca che non ci sono relazioni con gli scorsi episodi epidemici.

Neonato deceduto a Brescia

Il piccolo, secondo quanto riporta BresciaSettegiorni.it, ricoverato in reparto nei primi giorni di dicembre a 25,5 settimane e con peso di 880 grammi, è deceduto ieri nel primo pomeriggio. La Direzione del Civile ha informato l’Autorità Giudiziaria, allo scopo di perseguire la massima trasparenza e responsabilità, e per non dare ulteriore adito al clamore di questi mesi.

L’avvenimento però, assicurano i medici, non ha niente a che fare con gli accadimenti delle scorse settimane, né tanto meno con il focolaio epidemico che ha coinvolto il reparto la scorsa estate.

Su BresciaSettegiorni.it le dichiarazioni rilasciate dalla Direzione dell’ospedale CLICCA QUI 

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia