Menu
Cerca
Ennesimo episodio di razzismo

"Non affitto la casa a stranieri": alloggio negato a una coppia di Pavia

Lei italiana, lui africano ma nel nostro paese da 30 anni. Segnalazione allo Sportello comunale Anti discriminazioni.

"Non affitto la casa a stranieri": alloggio negato a una coppia di Pavia
Cronaca Pavia, 12 Maggio 2021 ore 17:39

"Non affitto la casa a stranieri": questo si sono sentiti dire una coppia di 50enne pavesi. Lei italiana, lui di origini africane ma ormai naturalizzato italiano.

"Non affitto la casa a stranieri": negato l'alloggio a una coppia di Pavia

Quando il proprietario ha visto il futuro inquilino ha fatto marcia indietro: "Io non affitto a stranieri".

Vittima dell'ennesimo episodio di razzismo è una coppia di 50enni di Pavia. Lei è italiana, il marito invece di origine africana. Inutile spiegare che, sì è nato all’estero, ma ormai naturalizzato italiano. L'uomo, infatti, vive in Italia da 30 anni,  si è laureato all'Università di Pavia ed è un professionista affermato. Il proprietario di casa però non ha voluto sentire ragioni. Ha voltato le spalle e se n’è andato.

La segnalazione allo sportello Anti Discriminazioni

La coppia aveva trovato l'inserzione della cascina in affitto su un giornale. La trattativa era stata inizialmente svolta telefonicamente dalla donna. Fissato l'appuntamento per la visione, lei e il marito si sono presentati davanti al proprietario di casa che, come visto il colore della pelle dell'uomo avrebbe negato l'affitto.

I due professionisti non hanno voluto denunciare l'episodio, ma hanno fatto una segnalazione allo sportello Anti Discriminazioni del Comune e sembra che, dopo il clamore suscitato dalla notizia, qualcuno si sia già offerto per offrigli un nuovo alloggio.