Cronaca
VIDEOCHIAMATE QUOTIDIANE

Nessun caso di Coronavirus nelle tre RSA "Sereni Orizzonti" in provincia di Pavia

Gli ospiti in costante videocontatto con i familiari.

Nessun caso di Coronavirus nelle tre RSA "Sereni Orizzonti" in provincia di Pavia
Cronaca Oltrepò, 01 Aprile 2020 ore 14:51

Coronavirsu, nessun caso nelle tre RSA di "Sereni Orizzonti" in provincia di Pavia. Gli ospiti in videocontatto con i familiari.

Nessun caso di Coronavirus nelle tre RSA "Sereni Orizzonti" in provincia di Pavia

La guerra in atto in tutta Italia contro il Coronavirus amplifica le preoccupazioni e le ansie di quanti hanno un familiare ospite in una casa di riposo. Nessuno degli attuali 98 ospiti nelle tre RSA di “Sereni Orizzonti” in provincia di Pavia (“I Germogli” a Menconico e “Villa Vanni” e “Villa Il Gioiello” a Rivanazzano Terme) è finora risultato positivo al Covid-19.

Attenzione all'equilibrio emotivo e psicologico degli ospiti

L’isolamento forzato nel quale si trovano dal 3 marzo queste persone, anziane e molto spesso non autosufficienti, rischia comunque di incidere negativamente sul loro umore così come su quello dei parenti che non possono più andarli a visitare. Alla primaria tutela sanitaria si deve pertanto unire un’attenzione particolare all’equilibrio emotivo e psicologico degli ospiti, rendendo la vita dentro la struttura comunque gradevole, arricchita di attività ad hoc che rendano confortante la quotidianità.

Programmate videochiamate con i familiari

Proprio per questo nelle due RSA di Rivanazzano Terme gli operatori di “Sereni Orizzonti” hanno da tempo contattato tutti i familiari degli ospiti, in particolare di quelli allettati, al fine di poter programmare videochiamate WhatsApp quotidiane e in determinate fasce orarie. Una soluzione che sta riscuotendo un grande successo tra i nonni, molti dei quali non sono abituati all’uso delle nuove tecnologie: poter vedere i volti dei propri cari e poter scherzare e conversare con loro è una medicina preziosa che stempera la tensione e risolleva immediatamente il morale di ciascuno, suscitando forti emozioni positive. Le lacrime di gioia e i sorrisi pieni di felicità di queste persone ricompensano gli infermieri e operatori socio-sanitari che in questi giorni si stanno sforzando di regalare serenità ai loro assistiti.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Pavia e Provincia Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Prima Pavia (clicca "Mi piace" o "Segui" e imposta le notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia)

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter