Cronaca
Tragedia

Neonato morto in ospedale a Stradella: avviata indagine interna

La mamma, che ha 30 anni, soffriva di alcuni problemi di salute ed era ricoverata già da qualche giorno.

Neonato morto in ospedale a Stradella: avviata indagine interna
Cronaca Pavia, 27 Novembre 2021 ore 11:18

Tragedia all'ospedale di Stradella: un neonato è morto durante il parto e la mamma rimane ricoverata sotto osservazione.

Neonato morto in ospedale a Stradella

Non è trapelato molto dalla struttura ospedaliera e le cause sarebbero ancora da accertare. La direzione sanitaria ha disposto un'indagine formale interna per verificare se vi siano concause riconducibili a errori di valutazione oppure se si sia trattato di una terribile fatalità.

La mamma, che ha 30 anni, era stata ricoverata da qualche giorno in ospedale per il parto, visto che soffre di alcuni problemi di salute che potrebbero avere influito sulla sorte del piccolino. Una gravidanza dunque che non filava liscia, visto che la donna era già tenuta sotto osservazione dai dottori del reparto Maternità.

Avviata indagine

Durante il travaglio, poi, i medici si sarebbero accorti che i parametri del neonato erano fuori norma ed hanno deciso di procedere al taglio cesareo. Ma il neonato è venuto alla luce già privo di vita. La direzione dell'Ospedale di Stradella, come riportano le cronache locali, ha avviato gli accertamenti necessari per chiarire le cause del decesso. La mamma, comprensibilmente scossa, è tuttora tenuta sotto controllo anche se non sarebbe in pericolo di vita.

Seguici sui nostri canali