Cronaca
In provincia di Pavia

Nel casolare hashish e 5mila euro in contanti, arrestato pusher 29enne

Sequestrato anche materiale per il confezionamento e un’intera serra ancora smontata e da allestire.

Nel casolare hashish e 5mila euro in contanti, arrestato pusher 29enne
Cronaca Pavese, 17 Settembre 2021 ore 10:55

Arrestato in provincia di Pavia un 29enne italiano per detenzione ai fini di spaccio di hashish.

Arrestato 29enne

Ieri, in provincia di Pavia, la Polizia di Stato ha arrestato per detenzione ai fini di spaccio un cittadino italiano di 29 anni.

Spaccio nel casolare

Gli agenti della Squadra Investigativa del Commissariato Centro, della Questura di Milano, a seguito di un’attività di indagine contro lo spaccio di sostanze stupefacenti sono risaliti ad un casolare in provincia di Pavia come domicilio del 29enne dove svolgeva l’attività di detenzione e spaccio.

Anche una serra da allestire

Dalla perquisizione sono stati rinvenuti e sequestrati 150 grammi di hashish, poco più di 5000 euro, materiale per il confezionamento e un’intera serra ancora smontata e da allestire.