Cronaca
Controlli movida

Nel bar del centro storico trovati 3,5 chili di alimenti scaduti, titolare denunciata

Il titolare di un pub, invece, è stato sanzionato per la mancata attuazione delle misure anticontagio.

Nel bar del centro storico trovati 3,5 chili di alimenti scaduti, titolare denunciata
Cronaca Pavia, 05 Marzo 2022 ore 12:26

Controllo straordinario del territorio e della movida pavese: una denuncia e un segnalato alla Prefettura.

Controlli della movida

I Carabinieri della Compagnia di Pavia, del Nucleo ispettorato del lavoro, del Nucleo antisofisticazione e sanità di Cremona e del nucleo cinofili di Casatenovo (LC) al termine di un servizio di controllo del territorio e della movida hanno controllato due bar/pub e un centinaio di giovani.

Nel bar 3,5 chili di alimenti scaduti

In particolare, nel corso di un controllo a un noto bar del centro storico, i Carabinieri hanno denunciato in stato di libertà la titolare per omissioni connesse agli adempimenti in materia di salute dei propri dipendenti, con conseguente ammenda, nel massimo, di 12.800 euro. Nello stesso locale, in un magazzino, sono stati trovati circa 3,5 chili di alimenti scaduti, immediatamente distrutti ed è stata contestata la sanzione di 2.000 euro per la mancata applicazione delle procedure di autocontrollo HACCP (l’insieme di procedure preventive per il controllo della salubrità degli alimenti da somministrare).

Durante il controllo a un pub, invece, è stato sanzionato il titolare per la mancata attuazione delle misure anticontagio, essendo stati sorpresi tre dipendenti senza le previste mascherine.

L’impiego delle unità cinofile, impegnate in pattuglie appiedate nei luoghi più critici della movida, hanno permesso di segnalare al Prefetto di Pavia un 19enne trovato, alla Cupola Arnaboldi, con 3 grammi di Hashish occultata nelle tasche, sottoposta a sequestro.

Nel corso del servizio, sono stati complessivamente controllati e identificati un centinaio di giovani e giovanissimi della movida pavese, senza riscontrare ulteriori criticità.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter