Cronaca
Controlli notturni

Movida Vigevanese, locali multati per disturbo alla quiete pubblica e superalcolici venduti a minorenni

In un altro esercizio riscontrato il mancato rispetto degli orari di chiusura.

Movida Vigevanese, locali multati per disturbo alla quiete pubblica e superalcolici venduti a minorenni
Cronaca Vigevano, 31 Maggio 2022 ore 17:07

Disturbo della quiete pubblica e superalcolici venduti a minorenni, scattano le sanzioni a Vigevano.

Controlli notturni della movida Vigevanese

Il personale del Comando della Polizia Municipale di Vigevano nella notte di venerdì 27 maggio dalle ore 22.00 alle ore 4.15 del mattino del giorno dopo, ha effettuato i controlli nei locali notturni della movida Vigevanese per il rispetto delle ordinanze comunali, per la somministrazione degli alcolici e superalcolici ai minori e per il disturbo della quiete pubblica.

Disturbo quiete pubblica

Durante gli accertamenti è stato contestato ad alcuni gestori dei locali, il mancato rispetto degli orari di chiusura, l’utilizzo dell’area esterna per la somministrazione senza aver presentato una comunicazione valida al Comune e poiché era stato emesso un provvedimento di divieto di utilizzo di tale area. Sanzioni amministrative che ammontano a euro 1.340 con pagamento in misura ridotta.

A carico di un locale si è inoltre proceduto a denuncia per disturbo alla quiete pubblica.

Superalcolici venduti a minorenni

Si precisa che durante i controlli effettuati da alcuni operatori in abiti borghesi è stata riscontrata anche la somministrazione di bevande superalcoliche a ragazzi minorenni, sanzione che verrà emessa a carico del barista che in quel momento stava somministrando.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter