Cronaca

Molesta giovane barista: divieto di avvicinamento per stalker 45enne

La ragazza esasperata è andata a denunciarlo dai carabinieri.

Molesta giovane barista: divieto di avvicinamento per stalker 45enne
Cronaca Pavese, 16 Luglio 2019 ore 14:06

Molesta giovane barista: divieto di avvicinamento per stalker 45enne. La vicenda è avvenuta a Corteolona e Genzone.

Molesta giovane barista

Nel corso della giornata di ieri, lunedì 15 luglio 2019, i militari della dipendente Stazione Carabinieri di Villanterio hanno dato esecuzione a un divieto di avvicinamento emesso a carico di un 45enne di Pieve Porto Morone. L'uomo si è reso responsabile di reiterate molestie e condotte persecutorie nei confronti di una ragazza 28enne dipendente presso un bar, dallo stesso frequentato quale avventore, situato a Corteolona e Genzone.

Divieto di avvicinamento

I fatti risalgono allo scorso mese di maggio. La ragazza non ne poteva più di quell'uomo che continuava a rivolgerle condotte moleste e persecutorie che con il passare del tempo diventavano sempre più insistenti. Esasperata si è così rivolta ai carabinieri per denunciarlo. Raccolti gli elementi necessari, il Tribunale ha disposto nei confronti del 45enne il divieto di avvicinamento alla donna e ai luoghi da lei frequentati (quindi anche il bar). Provvedimento reso esecutivo dai carabinieri nella giornata di ieri.

LEGGI ANCHE>> Denunciato cantoniere dai cittadini: stava al bar piuttosto che a pulire le strade

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE