Cronaca

Minaccia la moglie con una katana da 105 cm: denunciato

La donna è stata portata in una struttura protetta.

Minaccia la moglie con una katana da 105 cm: denunciato
Cronaca Lomellina, 30 Luglio 2019 ore 13:02

Minaccia la moglie con una katana da 105 cm: denunciato un 50enne di Lomello. Dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia e detenzione abusiva di arma. La donna è stata portata in una struttura protetta.

Minaccia la moglie con una katana da 105 cm: denunciato

I militari della Stazione Carabinieri di Pieve del Cairo, nell’ambito di mirati servizi di controllo del territorio, coordinati dalla Compagnia Carabinieri di Voghera, nella zona cosiddetta “Lomellina”, la scorsa notte sono intervenuti su richiesta pervenuta al “112”, presso un’abitazione di Lomello.

I Carabinieri giunti sul posto hanno trovato una situazione non di litigio tra un uomo e una donna bensì di un’ennesima violenza perpetrata da un marito nei confronti della propria moglie. In particolare, i militari hanno accertato che l’uomo si serviva addirittura di una katana lunga 105 cm, detenuta illegalmente, per intimorire e minacciare la donna.

La donna è stata portata in una struttura protetta

I Carabinieri, così, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura alla Repubblica di Pavia un operaio 50enne originario dell’Albania ma residente nel comune lomellino, per i reati di “Maltrattamenti in famiglia” e “detenzione abusiva di arma”. La donna invece è stata posta al sicuro in un luogo protetto.

LEGGI ANCHE>> Ladri in azione al centro sportivo, vigilantes accoltellato ad un braccio
TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE