Menu
Cerca
Certosa di Pavia

Minaccia di morte la compagna davanti ai figli piccoli: era già stato arrestato per maltrattamenti

Lo scorso anno la donna era finita in ospedale dopo il pestaggio subito dal compagno.

Minaccia di morte la compagna davanti ai figli piccoli: era già stato arrestato per maltrattamenti
Cronaca Pavese, 17 Febbraio 2021 ore 16:50

Minaccia di morte la compagna davanti ai figli piccoli: arrestato un uomo di 44 anni a Certosa di Pavia. A raccontarlo è GiornaledeiNavigli.it

Minaccia di morte la compagna davanti ai figli piccoli

E' ritenuto responsabile di danneggiamento, violazione di domicilio e maltrattamenti il 44enne residente a Rozzano arrestato dai carabinieri a Certosa di Pavia.

Già conosciuto alle forze dell’ordine, l’uomo al culmine di una lite e in presenza dei due figli di tre e sei anni, ha minacciato di morte la compagna, una donna di 31 anni, per poi seguirla e perseguitarla quando ha tentato di scappare per rifugiarsi a casa dei genitori.

Arrestato

L’uomo ha raggiunto l’abitazione dei suoceri e ha forzato la porta del garage, per poi danneggiare con un cacciavite l’auto posteggiata all’interno, una Opel Meriva del suocero e poi la Ford Focus della 31enne. L’uomo è stato arrestato e trattenuto nelle camere di sicurezza della caserma in attesa della celebrazione del rito per direttissima.

Non era la prima volta

Non è il primo episodio di violenza sulla compagna: lo scorso anno era già stato arrestato per maltrattamenti. A dicembre la 31enne aveva riportato gravi ferite al volto dopo il pestaggio subito dal compagno.