Menu
Cerca
Lesioni personali

Minaccia di morte il padre e con un coltello da cucina lo ferisce ad un braccio

Il 26enne è stato arrestato.

Minaccia di morte il padre e con un coltello da cucina lo ferisce ad un braccio
Cronaca Oltrepò, 21 Maggio 2021 ore 17:40

A Casatisma arrestato un 26enne per lesioni personali e minaccia aggravata nei confronti del padre 60enne.

Arrestato 26enne

Il 21 maggio 2021, i militari della Stazione Carabinieri di Bressana Bottarone, coadiuvati da quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile di Stradella, al termine dei prescritti accertamenti, hanno tratto in arresto P.M., 26enne, di Casatisma, responsabile dei reati di “lesioni personali” e “minaccia aggravata”.

Minaccia di morte il padre

I militari operanti, a seguito di richiesta pervenuta sull’utenza N.U.E. 112, sono intervenuti a Casatisma, presso l’abitazione del soggetto, in quanto lo stesso, per futili motivi e in evidente stato di alterazione psico-fisica dovuta ad assunzione di stanze alcooliche, ha minacciato di morte il padre 60enne, facendo uso di un coltello da cucina con il quale gli ha procurato lesioni all’avambraccio sinistro, giudicate guaribili in 5 giorni salvo complicazioni.

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza di questo Comando, in attesa del rito direttissimo presso l’A.G. previsto per la giornata odierna.