Cronaca
Tragedia in autostrada

Maxi tamponamento in A26, 40 auto coinvolte e due vittime: morto il pavese Pietro Puricelli

A perdere la vita nel maxi incidente stradale sono stati Tommaso Corradini, classe 1985, di Monza e Pietro Puricelli del 1951 di Gropello Cairoli.

Maxi tamponamento in A26, 40 auto coinvolte e due vittime: morto il pavese Pietro Puricelli
Cronaca Pavia, 07 Febbraio 2022 ore 17:39

Nella giornata di oggi, lunedì 7 febbraio 2022, si è verificato un maxi tamponamento sull'Autostrada A26 Genova-Gravellona Toce, nel tratto tra Mirabello e San Salvatore Monferrato, tra svincolo Casale Monferrato Sud e allacciamento A21 Torino -Piacenza – Brescia, in direzione Alessandria. Due uomini sono rimasti uccisi nello schianto: tra loro anche il pavese Pietro Puricelli.

Due morti e dieci feriti: morto Pietro Puricelli di Pavia

Secondo quanto riferito dalla polizia stradale di Casale Monferrato, il bilancio di questo tragico incidente è di due morti e una decina di feriti. A perdere tragicamente la vita nel maxi tamponamento lungo l'autostrada A26 sono stati Tommaso Corradini, classe 1985, di Monza e Pietro Puricelli del 1951 di Gropello Cairoli.

Per quanto riguarda i feriti due persone sono state ricoverate in codice giallo mentre altre otto hanno riportato ferite lievi e sono state trasferite negli ospedali di Alessandria e Casale.

La dinamica

Il tamponamento, avvenuto poco prima della galleria si San Salvatore Monferrato (in direzione della Liguria), ha coinvolto in tutto ben quattro camion e una quarantina di auto. A causare il gravissimo incidente stradale si ipotizza potrebbe essere stata la nebbia, che al momento del maxi tamponamento gravava sulla zona, e l’asfalto viscido.

Tratto

L'intervento dei soccorsi

Sul posto sono subito intervenuti i sanitari del 118, i tecnici di Autostrade per l'Italia e Vigili del Fuoco. Intervenuto anche l’elicottero del reparto volo di Torino e la Polizia stradale.

Per consentire i soccorsi, è stato chiuso il tratto autostradale interessato dal tamponamento a catena. Sul tratto era segnalata fitta nebbia.

In questo momento nella tratta tra Casale Sud e Alessandria si viaggia su una sola corsia in quanto stanno proseguendo i lavori di pulizia lungo il tracciato interessato dall’incidente.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter