Malore fatale al bar: muore l’ex vicesindaco di Garlasco

Gastone Morea aveva 67 anni. Colpito da infarto, dopo quattro giorni è giunto il decesso.

Malore fatale al bar: muore l’ex vicesindaco di Garlasco
Lomellina, 28 Dicembre 2019 ore 11:12

Malore fatale al bar: muore l’ex vicesindaco di Garlasco, Gastone Morea. Aveva 67 anni.

Malore fatale al bar

Gastone Morea aveva 67 anni. Il 23 dicembre scorso è stato colpito da un infarto che non gli ha lasciato scampo. E dopo quattro giorni passati nel reparto di rianimazione dell’Ospedale San Paolo di Milano è deceduto.

Morea era stato ex vice-sindaco di Garlasco, la sua città natale. Attualmente lavorava come dirigente bancario a Milano. E proprio a Milano è avvenuto il dramma mentre si trovava in un bar, vicino al suo ufficio, per una pausa caffè. Immediatamente è stato lanciato l’allarme ma quando l’ambulanza è giunta sul posto le sue condizioni era già disperate. Trovato in coma dai sanitari, è stato intubato e portato in ospedale. Qui è rimasto ricoverato nel reparto di rianimazione fino al decesso avvenuto nella mattinata di venerdì 27 dicembre.

Il passato in politica

Morea era stato vice sindaco di Garlasco con delega alla polizia locale e alla sicurezza tra il 1996 e il 2001 nella giunta guidata dall’allora sindaco Luciano Panzarasa. Nei cinque anni successivi era stato consigliere comunale di minoranza per poi dimettersi, due anni prima della scadenza del mandato, nel 2004.

(Foto di copertina tratta dal profilo Facebook di Gastone Morea)

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia