Machete in pugno rapina la farmacia

E’ caccia al malvivente, fuggito con un bottino di 500 euro. Lo stesso potrebbe essere l’autore anche di altri colpi.

Machete in pugno rapina la farmacia
Pavese, 02 Marzo 2018 ore 15:04

Machete in pugno, ieri mattina, un rapinatore solitario mette a segno un colpo in una farmacia di Melegnano.

Machete in pugno rapina la farmacia

Intorno alle 9.45 un uomo, è entrato nella farmacia di via Giardino a Melegnano. Presente in quel momento solo il dottore titolare della farmacia e nessun cliente.

Bottino di 500 euro

Il malvivente gli ha intimato di consegnargli immediatamente i soldi presenti in cassa. Una volta ottenuto il denaro, circa 500 euro, è uscito di corsa facendo perdere le sue tracce.

Un primo identikit

Secondo le primi ricostruzioni, ad effettuare il colpo sarebbe stato uno straniero, magro e di altezza media, forse di origine nordafricana. Non è però escluso che il responsabile sia lo stesso che, una settimana fa circa, aveva rapinato la stazione di servizio della Esso, lungo la via Emilia, a nord di Melegnano. La descrizione dei testimoni circa il malvivente, risulta infatti molto simile .

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia