Cronaca
Arriva la Polizia

Lite tra vicine di casa: urla, spintoni e spray al peperoncino. Tre bambini in ospedale

Si tratta di due gemelle di 7 anni e di un bambino di 8: dopo essere stati visitati sono stati dimessi. 

Lite tra vicine di casa: urla, spintoni e spray al peperoncino. Tre bambini in ospedale
Cronaca Pavia, 26 Settembre 2022 ore 09:50

Una lite tra vicine sul pianerottolo di casa: dopo le urla e gli spintoni una spruzza dello spray al peperoncino. Tre bambini finiscono in ospedale. E' successo a Pavia nel pomeriggio di venerdì 23 settembre 2022, in un palazzo Aler di via Pampuri.

Lite tra vicine di casa

Tre bambini sono dovuti ricorrere alle cure dei medici dopo aver inalato dello spray al peperoncino.  Tutto è iniziato con un banale litigio tra due vicine di casa. Prima la discussione, poi i toni che si fanno sempre più accesi e infine gli spintoni e una delle due che spruzza dello spray urticante.

Tre bambini in ospedale

E' successo a Pavia sul pianerottolo del primo piano di un palazzo Aler di via Pampuri. La sostanza urticante, dopo essere stata spruzzata da una delle due contendenti, si è propagata per le case fino a raggiungere anche gli appartamenti dei piani superiori.

Tre bambini, due gemelle di 7 anni e un loro amichetto di 8, dopo averlo inalato hanno iniziato ad accusare bruciare agli occhi. Gli inquilini hanno chiamato il 118 e i tre sono stati portati in ospedale per accertamenti. Nessuno ha riportato conseguenze. Gli altri residenti hanno invece rifiutato il trasporto in ospedale.

Sul posto è nel frattempo arrivata anche la Polizia che ha definitivamente riportato la calma. Ora le famiglie dei bimbi coinvolti non è da escludere che possano anche intraprendere delle azioni legali contro la donna che ha utilizzato lo spray al peperoncino.

Seguici sui nostri canali