Cronaca
Spintonati

Lite in casa tra due uomini: ad Alagna arrivano i carabinieri, ma vengono aggrediti

Un uomo di 38 anni è stato denunciato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

Lite in casa tra due uomini: ad Alagna arrivano i carabinieri, ma vengono aggrediti
Cronaca Lomellina, 19 Aprile 2022 ore 17:13

I Carabinieri della Stazione di Garlasco, denunciano in stato di libertà per violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale un cittadino italiano di Garlasco.

Lite in casa

Il 15 aprile 2022, i Carabinieri della Stazione di Garlasco sono intervenuti in una abitazione di Alagna perché allertati a seguito di una liete in corso, all’interno di una abitazione privata, tra due uomini per futili motivi. La richiesta di aiuto era pervenuta dalla compagna di uno dei due.

Aggredisce i carabinieri

I militari, tempestivamente giunti nel luogo della lite, hanno tentato di far calmare gli animi e di far allontanare G.C., 38enne, italiano, residente a Garlasco, pregiudicato, disoccupato, dall’abitazione dei due conviventi. L’uomo, visibilmente alterato, invece di porre fine all’inutile discussione e tornare alla propria abitazione, situata poco distante, ha spintonato i militari intervenuti che sono stati costretti ad ammanettarlo. A quel punto l'uomo si è tranquillizzato e non ha opposto ulteriore resistenza.

Denunciato

I militari, incolumi, lo hanno quindi accompagnato presso il loro Comando in quanto ritenuto responsabile di violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale, dove è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pavia.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter