I contagi salgono

L’appello del sindaco Fracassi: “Seguire le regole per evitare il lockdown”

Nella giornata di ieri, nel Pavese, sono stati riscontrati 103 casi positivi.

L’appello del sindaco Fracassi: “Seguire le regole per evitare il lockdown”
Pavia, 18 Ottobre 2020 ore 10:27

Nella giornata di ieri, 17 ottobre 2020, sono stati registrati 103 nuovi casi di positivi al Covid nel Pavese.

L’appello di Fracassi

I contagi salgono vertiginosamente, si cerca di evitare un nuovo lockdown ma il timore che possa risultare un’opzione sempre più concreta, per mantenere la situazione sotto controllo e limitare i danni possibile, inizia a serpeggiare. In primo cittadino di Pavia, Fabrizio Fracassi, si è rivolto ai cittadini:

“È un momento difficile. Dal punto di vista economico, innanzitutto, ma anche dal punto di vista psicologico. Credo di interpretare i sentimenti di tutti i miei concittadini nell’esprimere frustrazione per ciò che sta succedendo. C’è anche grande consapevolezza, però: la consapevolezza che, se non si interviene in questo momento, il conto sarà ancora più salato in seguito. Dobbiamo allontanare il più possibile la prospettiva di un nuovo lockdown, che sarebbe drammatico per le partite iva, per le imprese, in definitiva per il tutto il tessuto produttivo e commerciale. Soprattutto se il lockdown cadesse, come è stato detto da qualcuno, nel periodo di Natale.”

Collaborare

Fracassi invita i pavesi a rispettare le regole e collaborare:

Questa prospettiva va evitata ad ogni costo. Oggi ci tocca ingoiare un boccone amarissimo, ma lo facciamo per non patire ancora di più dopo. Sono tempi difficili, lo ripeto: i più difficili da 70 anni a questa parte. Dobbiamo tutti collaborare e rispettare le prescrizioni con rigore, altrimenti non se ne esce.

Coronavirus: oltre 29mila tamponi e 2.664 nuovi positivi. Nel Pavese +103

 

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia