Cronaca
Rubati 5mila euro

Ladri di distributori automatici, arrestati i responsabili dei colpi nel pavese

I delinquenti si travestivano da addetti dell'azienda che produce le macchinette e rubavano tutti i soldi contenuti al loro interno.

Ladri di distributori automatici, arrestati i responsabili dei colpi nel pavese
Cronaca Pavese, 29 Novembre 2022 ore 09:44

Durante i numerosi furti avvenuti negli ultimi mesi aveva rubato i soldi contenuti in ben 67 macchinette ma ora la loro corsa è finita.

Rubati 5mila euro

I responsabili sono due uomini di 44 e 48 anni che travestendosi da addetti della ditta di distribuzione delle macchinette. Entravano con tanto di tesserino cartaceo fittizio e si fingevano del mestiere. In realtà sottraevano tutto il denaro contenuto nei distributori. Hanno scassinato in totale 67 macchinette di bevande e alimenti arrivando a rubare 5mila euro.

L'arresto per i colpi andati a segno tra la fine di agosto e l'inizio di settembre 2022 è stato effettuato in provincia di Piacenza. I carabinieri di Borgonovo Val Tidone hanno messo in pratica l'ordinanza di misura cautelare degli arresti domiciliari emessa dal gip nei confronti degli accusati di furto aggravato, ricettazione in concorso e appropriazione indebita.

I due uomini si sono introdotti illecitamente negli ospedali di Piacenza, Fiorenzuola d'Arda, Bobbio e Castel San Giovanni e in aziende private in provincia di Pavia. I carabinieri piacentini hanno dichiarato che a segnalare i criminali è stato il responsabile della ditta.

Seguici sui nostri canali