Cronaca
San Genesio

La misteriosa scomparsa del 79enne pavese Antonio Altobelli, continuano le ricerche

Al momento della sparizione avvenuta durante una gita sul Lago Maggiore indossava una maglia scura a maniche corte e un paio di jeans

La misteriosa scomparsa del 79enne pavese Antonio Altobelli, continuano le ricerche
Cronaca Pubblicazione:

I vigili del fuoco hanno promesso di riprendere la ricerca questa mattina sperando che la luce del nuovo giorno possa portare con sé la svolta tanto attesa.

La scomparsa di Antonio Altobelli

Antonio Altobelli, un uomo di 79 anni proveniente dal comune pavese di San Genesio ed Uniti è sparito nel nulla durante la mattinata di domenica 25 giugno 2023 lasciando dietro di sé solo interrogativi e preoccupazione. L'uomo faceva parte di un gruppo di 47 turisti che stavano facendo una gita sul Lago Maggiore a Laveno Mombello.

La sua descrizione potrebbe essere di vitale importanza per coloro che potrebbero averlo incontrato. L'uomo è alto, ha i capelli bianchi e indossa gli occhiali. Al momento della scomparsa, aveva una maglia scura a maniche corte e jeans con una borsa a tracolla.

All'improvviso, il 79enne si è allontanato senza lasciare tracce. Aveva detto che sarebbe andato a prendersi un gelato ma da quel momento in poi nessuno ha più avuto notizie di lui. La notizia della sua scomparsa ha immediatamente attivato le forze di soccorso locali. I vigili del fuoco hanno mobilitato quindici operatori specializzati.

Ricerche anche con l'elicottero

Tra di loro esperti di topografia applicata al soccorso, sistemi aeromobili a pilotaggio remoto, cinofili e aerosoccorritori, con l'obiettivo di rastrellare le zone boschive circostanti e le vie periferiche della cittadina lacustre. Nonostante gli sforzi, per ora le ricerche non hanno prodotto alcun risultato tangibile.

La mancanza di indizi concreti ha complicato la situazione e gettato ulteriore incertezza sulla sorte di Antonio Altobelli. I sorvoli effettuati ieri pomeriggio con l'elicottero "Drago 153" del reparto volo Lombardia hanno dato solo esigue speranze senza rivelare alcuna traccia del turista scomparso.

Continuano le ricerche

Le ricerche sono state sospese ieri, lunedì 26 giugno, al calare del sole ma l'Unità di Comando Locale (U.C.L.) è rimasta sul posto per coordinare eventuali nuovi sforzi. I vigili del fuoco hanno promesso di riprendere la ricerca questa mattina sperando che la luce del nuovo giorno possa portare con sé la svolta tanto attesa.

Nel frattempo, le autorità locali invitano chiunque abbia informazioni sulla scomparsa di Antonio Altobelli a contattare l'Unità di Crisi Locale dei Vigili del Fuoco ai numeri forniti: 3346765805 o 3394761222. Ogni dettaglio potrebbe rivelarsi fondamentale per rintracciare l'uomo scomparso.

Seguici sui nostri canali