casorate primo

Irregolarità in azienda agricola: titolare denunciato e attività sospesa

Elevata anche una sanzione di circa 20 mila euro.

Irregolarità in azienda agricola: titolare denunciato e attività sospesa
Pavese, 24 Maggio 2020 ore 09:53

Irregolarità in azienda agricola di Casorate Primo: titolare 32enne denunciato, attività sospesa temporaneamente e sanzioni per circa 20mila euro.

Irregolarità in azienda agricola

Inosservanza del protocollo covid-19, presenza di un lavoratore non regolarmente assunto, carenze strutturali ed igienico sanitarie e abbandono e deposito incontrollato di rifiuti. queste le irregolarità riscontrate al titolare 32enne di un’azienda agricola di Casorate Primo che è stato denunciato in stato di libertà e sanzionato per circa 20 mila euro.

Il controllo

Le irregolarità sono scaturite nell’ambito di controlli ad attività produttive, industriali e commerciali effettuati al fine di accertare il rispetto della normativa concernente la sicurezza sui luoghi di lavoro, da parte di militari della locale stazione Carabinieri, unitamente a Nucleo Ispettorato del Lavoro Carabinieri di Pavia, alla Stazione Carabinieri Forestali di Pavia e a personale ATS Pavia.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia