Cronaca
Casteggio

Io aggredito e minacciato: "Non la passi liscia, ti perseguiterò"

E' la denuncia di Luca Nascimbene, residente a Casteggio e candidato per FdI presso la Camera dei Deputati.

Io aggredito e minacciato: "Non la passi liscia, ti perseguiterò"
Cronaca Oltrepò, 01 Agosto 2022 ore 15:08

Raccogliamo la denuncia di Luca Nascimbene, cittadino 24enne di Casteggio, aggredito e minacciato apparentemente senza un motivo nella nottata del 17 luglio 2022.

Io aggredito e minacciato: "Non la passi liscia, ti perseguiterò"

La formale denuncia è stata presentata pressi la locale compagnia dei Carabinieri il giorno 18 luglio 2022. Protagonista della vicenda è Luca Nascimbene, candidato per FdI presso la Camera dei Deputati, aggredito e minacciato nella nottata del 17 luglio mentre si trovava in compagnia di un'amica a Casteggio. Queste le sue parole:

"In data 17 luglio 2022 alle ore 3:30 circa del mattino, mentre mi trovavo a piedi nei pressi di Via del Rile a Casteggio in compagnia di una mia conoscente di nazionalità ucraina sono stato avvicinato da un ragazzo, presumibilmente minorenne e di origini nordafricane, il quale ha iniziato a insultarmi e minacciarmi con frasi del tipo: "Vieni in piazza che mio cugino ti spacca le gambe" e ancora "Non la passi liscia, ti perseguiterò".

Giova sottolineare che non conosco assolutamente quel giovane, ma lo avevo solamente visto la serata stessa intorno all'una, mentre mi trovavo in piazza Cavour a Casteggio, in compagnia di questa mia amica di nazionalità ucraine, delle sue due sorelle e di un altro parente. In quel frangente, il giovane, si era già avvicinato alla mia amica cercando insistentemente un contatto fisico con lei e ricevendo di tutta risposta continui respingimenti da parte della stessa.

Forse il ragazzo mi ha aggredito in quanto ha pensato fossi il suo fidanzato, cosa che in realtà così non è.

Dopo avermi minacciato verbalmente, il giovane mi ha strattonato all'altezza del bacino strappandomi anche un bottone della camicia. Lo stesso era visibilmente alterato, presumibilmente dal fatto di aver abusato di sostanze stupefacenti o alcooliche.

A quel punto ho chiesto l'intervento delle forze dell'ordine che una volta arrivate sul posto hanno identificato solo me in quanto la mia amica aveva già raggiunto la sua abitazione e il mio aggressore si era dileguato verso piazza Cavour".

Luca Nascimbene, ha voluto rendere nota la sua vicenda nella speranza che il responsabile venga e trovato e che si possa fare chiarezza su quanto accadutogli.

Chi è Luca Nascimbene

Luca Nascimbene, nasce il 16 agosto 1998 e vive a Casteggio, di professione fa lo scrittore di romanzi gialli e poesie. S'interessa di politica fin dalle scuole superiori, e si è candidato in diverse tornate elettorali. Quest’anno sarà candidato per FdI presso la Camera dei Deputati. E' autore, inoltre, di numerosissime petizioni a livello Nazionale (Camera dei deputati e Senato della Repubblica Italiana) oltre che al Parlamento Europeo.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter