Cronaca
TUTTI DIMESSI

Intera famiglia positiva al Coronavirus, ma era un falso allarme

Il test ha scongiurato la positività per padre, madre e due figlie di Miradolo. La nota del San Matteo.

Intera famiglia positiva al Coronavirus, ma era un falso allarme
Cronaca Pavese, 27 Febbraio 2020 ore 09:59

Intera famiglia positiva al Coronavirus, ma era un falso allarme. Il San Matteo rigetta le accuse di errore nell'aver effettuato i test.

LEGGI ANCHE>> Perché si chiama Coronavirus? Che cos'è il Covid-19

Intera famiglia positiva al Coronavirus, ma era un falso allarme

È tornata a casa la famiglia di Miradolo Terme, composta da quattro persone (madre, padre e due figlie di 13 e 17 anni) che lunedì sera era stata trattenuta al reparto di Malattie infettive del San Matteo in quanto si sospettava un possibile caso di contagio. Una delle due figli, infatti, aveva la febbre. Il test a cui sono stati sottoposti i quattro componenti della famiglia è invece risultato negativo e la famiglia è già stata dimessa.

Inizialmente la famiglia aveva anche parlato di un errore da parte del San Matteo, che avrebbe inizialmente certificato la positività dei quattro componenti.

Nessun errore da IRCCS San Matteo

Ipotesi prontamente respinta dall'Ospedale.

"Nelle scorse ore alcuni organi di informazione hanno pubblicato delle informazioni errate parlando di "positivi per errore". Questa famiglia (padre di 52 anni, madre di 48 anni e due figlie di 17 e 13 anni) è arrivata, spontaneamente, all’ambulatorio protetto presso le Malattie Infettive del San Matteo di Pavia, alle ore 00:20 del 25.02.2020, per sintomatologia respiratoria acuta.

Dopo la valutazione clinica, vista la sintomatologia, meritevole di tampone per coronavirus e sorveglianza sanitaria in ambiente protetto, sono stati ricoverati nel reparto di Malattie Infettive. I tamponi sono stati effettuati, a tutti i componenti familiari, alle ore 01:35 del 25.02.2020 e trasmessi al Laboratorio di Virologia.

Le condizioni cliniche già in mattinata risultavano in netto miglioramento.

Nel pomeriggio del 25.02.2020 sono stati refertati i campioni e precisamente: alle ore 14:04 quello della madre e alle ore 00:42 del 26.02.2020 quelli degli altri componenti.

Tutti i campioni sono risultati negativi.

Alle ore 11:45 del 26.02.2020 l’intera famiglia, avendo un esito negativo e avendo una sintomatologia in netto miglioramento, è stata dimessa".

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Pavia e Provincia Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale prima Pavia (clicca "Mi piace" o "Segui" e imposta le notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia)

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter