Cronaca
Gropello Cairoli

Installa abusivamente una caldaia all'insaputa del datore di lavoro: denunciato

Come garanzia ha pure fornito documenti falsificati dell'azienda per cui lavorava.

Installa abusivamente una caldaia all'insaputa del datore di lavoro: denunciato
Cronaca Lomellina, 06 Agosto 2021 ore 12:14

Gropello Cairoli: Denuncia in stato di libertà di un 47enne per sostituzione di persona e falsità materiale.

Denunciato 47enne

I Carabinieri della Stazione di Gropello Cairoli (PV) a seguito di breve attività d’indagine hanno denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria di Pavia un cittadino 47enne italiano, residente a Como ma domiciliato a Garlasco, per sostituzione di persona e falsità materiale.

Installa una caldaia di nascosto dal datore di lavoro

Il 47enne, dipendente di una ditta edile, con sede in quel centro abitato, fuori dall’orario di lavoro e all’insaputa del suo datore di lavoro, ha installato abusivamente una caldaia in un’abitazione privata in un comune del comasco, fingendo di lavorare per nome e per conto della sua ditta e fornendo come garanzia documenti falsificati di questa.

Il privato ha chiesto successivamente alla ditta la certificazione di conformità della caldaia facendo così partire la denuncia del titolare e le relative indagini, che hanno portato alla sua identificazione.