Infortunio sul lavoro, operaio ustionato da una fiammata di Gpl

L'uomo, 32 anni, ha riportato ustioni al volto, alle gambe e al torace.

Infortunio sul lavoro, operaio ustionato da una fiammata di Gpl
Lomellina, 04 Settembre 2018 ore 17:55

Infortunio sul lavoro, un operaio di 32 anni è stato colpito da una fiammata di Gpl: ricoverato al Niguarda di Milano in gravi condizioni.

Infortunio sul lavoro

Un operaio di 32enne stava lavorando in un’azienda chimica di Castello d’Agogna quando, per cause ancora da accertare, è stato investito da una fiammata di Gpl. E’ successo intorno alle 13 di oggi, martedì 4 settembre.

I soccorsi

Sul posto immediati i soccorsi giunti con un’ambulanza e un mezzo di soccorso avanzato. Richiesto successivamente anche l’interno dell’elisoccorso con il quale l’operaio è stato trasportato al Niguarda di Milano. Il 32enne ha riportato ustioni al viso, alle gambe e al torace. E’ grave ma non sarebbe in pericolo di vita.

LEGGI ANCHE: Morti bianche, in Lombardia 55 decessi al mese

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia