Influenza nel Pavese: al San Matteo pazienti in rianimazione

Sono quattro i pazienti attualmente ricoverati al San Matteo in rianimazione.

Influenza nel Pavese: al San Matteo pazienti in rianimazione
Pavia, 14 Febbraio 2019 ore 16:07

Influenza nel Pavese: il picco non è ancora finito, diverse le persone ancora ricoverate in rianimazione.

Influenza nel Pavese

Non soltanto casi di meningite nella nostra regione, ma anche casi di derive preoccupanti a causa di sindromi influenzali. La situazione nel Pavese non fa eccezione: sono quattro i pazienti attualmente ricoverati nel reparto di rianimazione al San Matteo, a causa del virus H1N1, popolarmente conosciuto come “suina” che ha possibili complicazioni gravi anche in persone sane e giovani.

Pazienti più giovani

I dati parlano chiaro: quest’anno ad essere colpiti sono stati anche pazienti più giovani. E’ importante ricordare, ancora una volta, l’importanza delle vaccinazioni per prevenire situazioni che potrebbero rivelarsi anche ad alto rischio. Consigliatissime per anziani e pazienti cronici, l’andamento del picco influenzale di quest’anno dimostra quanto le vaccinazioni possano rivelarsi un’importante arma di prevenzione anche per le categorie non indicate come “a rischio.”

LEGGI ANCHE: Ufo nei cieli della Lombardia?

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia