Menu
Cerca
8 marzo

In occasione della Festa della Donna ATS Pavia approva il codice di condotta contro le discriminazioni

Il documento nasce per prevenire ogni forma di molestie, mobbing o stalking.

In occasione della Festa della Donna ATS Pavia approva il codice di condotta contro le discriminazioni
Cronaca Pavia, 05 Marzo 2021 ore 15:20

Festa della donna: ATS Pavia approva il codice di condotta contro le discriminazioni, per prevenire comportamenti dannosi e contrastare ogni forma di molestie, mobbing o stalking.

ATS Pavia approva il codice di condotta contro le discriminazioni

In occasione della Giornata Internazionale dei diritti della Donna dell’8 marzo, dedicata al ricordo e alla riflessione sulle conquiste politiche, sociali, economiche del genere femminile, ATS Pavia ha approvato, con specifico decreto, il Codice di condotta a salvaguardia della qualità dell’ambiente di lavoro e contro le discriminazioni dirette e indirette, le molestie sessuali, morali e il mobbing.

Il documento, accolto positivamente dalle Organizzazioni Sindacali del territorio (FIALS – Federazione Italiana Autonomie Locali e Sanità –, CGIL Pavia e UIL FPL Pavia, CISL.FP, UIL FP, CGIL.FP, FEDIR) nasce da una proposta del CUG (Comitato Unico di Garanzia) per prevenire atti e comportamenti dannosi e contrastare ogni forma di discriminazione, molestie, mobbing o stalking che possano presentarsi nel contesto lavorativo quotidiano. Obiettivo finale: trasmettere valori imprescindibili sul luogo di lavoro e nella vita quotidiana quali eguaglianza, parità e pari opportunità, tutela dell’inviolabilità della libertà e dignità della persona, nonché tutela del lavoro.

L’impegno di ATS Pavia

Con questo documento, ATS Pavia si impegna non solo a garantire strumenti di tutela da atti e comportamenti pregiudizievoli o discriminatori, ma soprattutto a promuovere la collaborazione di lavoratrici e lavoratori, anche in relazione alla loro posizione gerarchica nella struttura, per il mantenimento del benessere nell’ambiente di lavoro quotidiano, per consentire a tutti di poter operare secondo integrità, onestà, professionalità e nel pieno rispetto della dignità delle persone. Per questo, a breve sarà indetto un Avviso pubblico di selezione per l’assegnazione dell’incarico – a titolo volontario – di Consigliere di fiducia, figura che fornirà consulenza e assistenza a tutti coloro che ne faranno richiesta.

Il Codice di condotta è solo una tra le numerose azioni positive che il Comitato Unico di Garanzia ha programmato nel Piano triennale 2021-2023 per promuovere i principi di benessere e di equità nel contesto lavorativo a favore dei lavoratori e, in particolare, delle lavoratrici di ATS.

Per maggiori informazioni: www.ats-pavia.it

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli