Cronaca
Broni

In casa due chili di marijuana e prodotti gastronomici rubati: tre persone denunciate

Dovranno rispondere di ricettazione in concorso e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In casa due chili di marijuana e prodotti gastronomici rubati: tre persone denunciate
Cronaca Oltrepò, 22 Giugno 2021 ore 13:29

Broni: denunciate 3 persone per “ricettazione in concorso” e “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”.+

Denunciati due pregiudicati

Il 21 giugno 2021, a Broni, i militari della locale Stazione Carabinieri, coadiuvati in fase operativa da quelli delle Stazioni di Bressana Bottarone e Corteolona e Genzone, nel contesto di un’attività di indagine avviata a seguito di alcuni furti avvenuti in quel centro urbano, hanno eseguito alcune perquisizioni domiciliari a carico di due pregiudicati. Il primo un italiano 40enne ed il secondo, cittadino albanese 35enne, entrambi domiciliati a Broni, al termine delle perquisizioni sono stati denunciati in stato di libertà per i reati di ricettazione in concorso  e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Due chili di marijuana

In seguito alle suddette attività sono stati rinvenuti due chili di infiorescenze essiccate di marijuana, un bilancino di precisione ed oggetti vari atti al confezionamento e taglio delle sostanze stupefacenti, nonché oggetti riferibili al furto di un’autovettura, parte di un registratore di cassa risultato tra la refurtiva asportata da un esercizio pubblico del luogo.

Prodotti gastronomici rubati

L’attività dei militari operanti ha consentito inoltre di individuare il cittadino albanese quale autore della ricettazione di alcuni prodotti gastronomici, rubati nella notte tra il 19 e 20 giugno scorso dall’interno della salumeria/macelleria situata in Piazza Cagnoni a Broni.

Una terza denuncia

La suddetta refurtiva è stata consegnata spontaneamente da un italiano 49enne di Stradella, che è stato a sua volta denunciato all’Autorità Giudiziaria per ricettazione.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter