Il sito del Comune di Pavia vince il premio “Eccellenza Web 2019”

Qualità, accessibilità e raggiungibilità dai motori di ricerca sono i suoi punti di forza.

Il sito del Comune di Pavia vince il premio “Eccellenza Web 2019”
Pavia, 19 Dicembre 2019 ore 10:00

Dopo il completo restyling del Sito Web in conformità alla regole di Design per i siti web delle Pubbliche Amministrazioni effettualo lo scorso anno e l’integrazione con lo sportello telematico per l’erogazione dei servizi on line, il sito del comune di Pavia raggiunge un altro importante obiettivo: vince il premio Eccellenza Web dell’Anno con un punteggio pari a 86,4/100

Il sito del Comune di Pavia vince il premio “Eccellenza Web 2019”

Il premio, messo in palio da Siteimprove Italia, azienda leader nell’ottimizzazione dei siti web, intende premiare quei siti in grado di raggiungere un DCI score uguale o maggiore a 85 punti.

Ma, cos’è il DCI (Digital Certainty Index) score? È un indice che monitora le prestazioni del sito web basandosi su tre principali categoria qualitative: qualità dei contenuti, ottimizzazione del sito per i motori di ricerca e accessibilità alla navigazione per i soggetti disabili.

Ricevere questo premio è un particolare motivo di orgoglio perché viene premiato l’impegno rivolto al miglioramento qualitativo del sito Web www.comune.pv.it misurato attraverso dati incontrovertibili.

Fra i premiati oltre al Comune di Pavia troviamo anche:

– Aeroporto di Bologna
– Sara Assicurazioni
– Città Metropolitana di Genova
– Ferrovie dello Stato
– Comune di Albano Laziale

Riconoscimento anche per i canali “social”

Il premio “Eccellenza Web 2019” arriva poche settimane dopo un altro riconoscimento dato al Comune, questa volta per quanto riguarda i canali “social” di Palazzo Mezzabarba (facebook, twitter e youtube): l’indagine sulle città e i social media che ogni anno FPA cura in occasione di ICity Rank – la classifica delle città intelligenti – ha visto Pavia piazzarsi 16° a livello nazionale su 107 Comuni capoluogo ed ha preso in considerazione alcuni elementi di valutazione:

– la strategia di presenza delle città sui social in termini di numero di profili e loro visibilità;
– la produzione di contenuti social, sia in termini di quantità di post su Facebook e Twitter e di video su YouTube;
– la frequenza e tempestività dell’aggiornamento.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia