Cronaca
La fuga nei campi

I ladri assaltano una cassaforte a San Martino ma scatta l'allarme e scappano

Gli scassinatori hanno preso a picconate la cassaforte di "Kik" al centro commerciale, un mese fa rubati 8mila euro in quel negozio.

I ladri assaltano una cassaforte a San Martino ma scatta l'allarme e scappano
Cronaca Pavia, 22 Novembre 2022 ore 10:30

Il tentativo di furto è avvenuto nella notte in un negozio di abbigliamento ma l'attivarsi dell'antifurto ha fatto scappare criminali nei campi.

Cassaforte presa a picconate

Il colpo dei ladri risale alla sera di domenica 20 novembre. Verso le 23.30, tre malintenzionati hanno bloccato tutti gli ingressi del centro commerciale "Gli Ottagoni" di San Martino Siccomario con dei carrelli e dei bidoni dell'immondizia. In questo modo le forze dell'ordine avrebbero faticato ad entrare.

Il centro commerciale visto da google maps:

Dopodiché si sono addentrati nella galleria dello shopping center alle porte di Pavia e sono andati direttamente al negozio di articoli per la casa e prodotti tessili "Kik". Non puntavano alla merce in vendita bensì alla cassaforte, così gli scassinatori hanno cominciato a prenderla a picconate per aprirla. Però il lavoro non era veloce e contemporaneamente è scattata l'allarme.

Fuggiti nelle campagne

Spaventati dall'antifurto, i ladri sono scappati di corsa e sono fuggiti nelle campagne circostanti. Protetti dall'oscurità, sono fuggiti a gambe levate e nessuno è riuscito a rintracciarli. Sul posto sono arrivati i carabinieri che hanno cercato gli scassinatori sia dentro che fuori la struttura ovviamente senza trovarli, ora analizzeranno le telecamere di videosorveglianza.

Tra l'altro, il negozio "Kik" del centro commerciale "Gli Ottagoni" era già stato vittima di furto soltanto un mese fa. Forse gli stessi scassinatori hanno cercato di ripetere il colpo dopo che il 18 ottobre erano riusciti a fuggire con un bottino di ottomila euro in contanti.

 

 

Seguici sui nostri canali