Menu
Cerca

Grave infortunio, uomo subisce amputazione

L'incidente nel pomeriggio a Pieve Porto Morone.

Grave infortunio, uomo subisce amputazione
Cronaca Pavese, 15 Novembre 2018 ore 18:43

Grave infortunio nel pomeriggio: un uomo di 56 anni subisce un’amputazione.

Grave infortunio

Infortunio nel pomeriggio di oggi a Pieve Porto Morone per un uomo di 56 anni che ha subito un’amputazione. Erano da poco passate le 15 e il 56enne che si trovava nel parcheggio esterno di uno stabilimento lavorativo, ha chiesto soccorso al personale dello stabilimento che prontamente ha chiamato il 118.

Il trasporto in ospedale

Sul posto, in via Rivolta, sono così giunte un’ambulanza e un’automedica. Il coinvolto, dopo le prime cure sul posto, è stato trasportato in codice giallo al Policlinico. Sul luogo dell’incidente anche i Carabinieri di Stradella. Per una strana coincidenza del destino, all’interno dell’impianto lavorativo, settimana scorsa, un uomo di 44 anni aveva subito l’amputazione di un braccio.

LEGGI ANCHE: Infortunio sul lavoro, operaio perde un braccio

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE