Menu
Cerca

Gomitata all’arbitro, calciatore under 16 squalificato per un anno

Punita anche la società con una multa di 150 euro e inibito un dirigente della squadra avversaria.

Gomitata all’arbitro, calciatore under 16 squalificato per un anno
Cronaca Pavese, 18 Maggio 2019 ore 15:28

Gomitata all’arbitro: squalificato fino a giugno 2020 un giocatore dell’under 16 durante la partita tra Garlasco e Siziano.

Gomitata all’arbitro

Una partita degli Allievi provinciali di Pavia ha rischiato di finire in rissa. Teatro della vicenda un match tra Garlasco e Siziano (conclusosi 7-1 per il Garlasco) durante il quale un giocatore del Garlasco ha colpito un arbitro alle spalle con una gomitata alla nuca. 

La squalifica

Il giudice sportivo per quel gesto ha inflitto al giocatore una squalifica fino al 30 giugno del 2020. Alla società inoltre è toccata un’ammenda di 150 euro. Inibito fino al 10 giugno anche un dirigente del Siziano che, nonostante fosse stato già allontanato dal campo per proteste, dopo la gomitata del giocatore, si è recato nello spogliatoio del direttore di gara “suggerendogli” di evitare di recarsi al Pronto Soccorso.

Prognosi di cinque giorni

Ovviamente l’arbitro non ha seguito il suo consiglio e si è fatto visitare al San Matteo di Pavia in quanto “intontito da passeggeri capogiri”. I medici, dopo averlo visitato, lo hanno dimesso con una prognosi di cinque giorni.

LEGGI ANCHE: L’ultimo saluto a Maikol, il 28enne morto sulla pista da motocross

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli