Cronaca
E' giallo

Giacomo Sartori scomparso da Milano: ritrovata la sua auto vicino a Pavia

Del 30enne non si hanno più notizie dalla notte tra venerdì 17 e sabato 18 settembre, quando ha salutato gli amici.

Giacomo Sartori scomparso da Milano: ritrovata la sua auto vicino a Pavia
Cronaca Pavese, 22 Settembre 2021 ore 18:53

Si infittisce di giallo la scomparsa di Giacomo Sartori di cui si sono perse le tracce nella notte tra venerdì 17 e sabato 18 settembre dopo che ha saluto gli amici in un locale di Milano: la sua auto è stata ritrovata oggi pomeriggio (mercoledì 22 settembre 2021) a Casorate Primo.

LEGGI ANCHE: Si cerca Antonella Sofia scomparsa dopo un messaggio inquietante all'ex

Ritrovata l'auto di Giacomo Sartori

Sono giorni di apprensione per i familiari di Giacomo Sartori, 30enne originario di Mel, nel Bellunese (dove è anche capo scout), e residente da tempo a Milano, da dove è scomparso nella notte tra venerdì 17 e sabato 18 settembre. Ora la sua sparizione si tinge di giallo dopo che nel pomeriggio di oggi, mercoledì 22 settembre 2021, è stata ritrovata la sua auto.

L'auto aziendale del giovane, una Volkswagen Polo di colore grigio scuro, è stata trovata a Casorate Primo vicino alla cascina Caiella. La vettura si presentava chiusa e regolarmente parcheggiata. Del 30enne però ancora nessuna traccia. La segnalazione è arrivata da un residente che ha attivato le Forze dell'Ordine. Attualmente sono in corso i rilievi dei carabinieri mentre la Prefettura di Pavia ha attivato il piano provinciale di ricerca.

La scomparsa

La sera della sua scomparsa Giacomo Sartori era fuori con alcuni amici in un locale di viale Vittorio Veneto al civico 20, in zona Porta Venezia a Milano, quando qualcuno gli ha rubato lo zaino che portava con sé e che conteneva i suoi effetti personali. Appresa la spiacevole notizia Giacomo è apparso turbato tanto da decidere di concludere anticipatamente la serata e fare rientro a casa. Ha così salutato gli amici ed è uscito dal locale. Da allora non si hanno più sue notizie.

Il coinquilino con cui vive in un appartamento in via Solari ha dichiarato di averlo visto l'ultima volta venerdì mattina, prima di andare al lavoro: Giacomo quindi non ha fatto ritorno a casa.

Sartori lavora come informatico in un'azienda software di Assago, nel sud Milano, dove risulta assente da lunedì: la sua mancanza ingiustificata dal lavoro ha intensificato la paura dei famigliari di Giacomo che possa essergli successo qualcosa tanto che hanno provveduto a denunciare formalmente la sua scomparsa ai Carabinieri di Belluno facendo scattare le ricerche.

Ricerche in corso

Al momento della scomparsa Giacomo Sartori indossava una camicia bianca, dei pantaloni beige e delle scarpe marroni. Ha 30 anni, è alto 1,75 mt, pesa 68 kg circa, è senza portafoglio e documenti anche se probabilmente ha il cellulare, che risulta però spento.

Chiunque dovesse avere sue informazioni può contattare il 112 o chiamare i numeri 345.8512950 o l'Associazione Penelope (che si dedica alla ricerca delle persone scomparse) al 380.7814931.

Su facebook è stata aperta anche una pagina dedicata alla sua scomparsa chiamata "Missing Giacomo Sartori", nella quale vengono inseriti gli aggiornamenti relativi alle ricerche che in queste ore proseguono incessanti.

Nella gallery alcune foto di Giacomo Sartori utili per ritrovarlo:

7 foto Sfoglia la gallery