Furto nella notte al PalaOltrepò, arrestato 31enne di Voghera

Ha portato via vari generi alimentari dal bar e 5 notebook di proprietà della “Federazione Sportiva Karate”.

Furto nella notte al PalaOltrepò, arrestato 31enne di Voghera
Voghera, 26 Marzo 2019 ore 12:38

Furto nella notte al PalaOltrepò, arrestato 31enne di Voghera: condannato a 8 mesi di reclusione.

Furto nella notte al PalaOltrepò, arrestato

È stato sorpreso, nella notte, dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Voghera mentre si allontanava dopo aver appena messo a segno un furto nell’impianto sportivo “PalaOltrepò” di Voghera. In manette è finito A.G. di 31 anni, pluripregiudicato, vogherese.

Intorno alle 2 di domenica 24 marzo 2019, i militari, nel corso di mirati servizi coordinati dalla Compagnia Carabinieri di Voghera, atti al contrasto dei reati predatori e dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto l’uomo che, con arnesi atto allo scasso, è riuscito ad aprire una porta antipanico dell’impianto e, una volta all’interno, ha asportato vari generi alimentari dal bar e 5 notebook di proprietà della “Federazione Sportiva Karate”, in uso ai giudici della stessa per le gare di karate in corso presso la struttura sportiva.

Condannato a 8 mesi di reclusione

L’arrestato, quindi è stato accompagnato presso la Compagnia Carabinieri di Voghera, in attesa del rito per direttissima. Dopo le formalità di rito, invece, la merce e i notebook sono stati così restituiti ai legittimi proprietari e le gare quindi si sono regolarmente svolte.

Ieri, nel corso del processo, l’arrestato è stato condannato a 8 mesi di reclusione approfittando dello sconto di pena previsto dall’istituto del patteggiamento, che prevede la riduzione della sanzione fino a un terzo.

LEGGI ANCHE: Vento forte, molti gli interventi per tetti scoperchiati e alberi caduti

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia