Furto nella notte al PalaOltrepò, arrestato 31enne di Voghera

Ha portato via vari generi alimentari dal bar e 5 notebook di proprietà della “Federazione Sportiva Karate”.

Furto nella notte al PalaOltrepò, arrestato 31enne di Voghera
Cronaca Voghera, 26 Marzo 2019 ore 12:38

Furto nella notte al PalaOltrepò, arrestato 31enne di Voghera: condannato a 8 mesi di reclusione.

Furto nella notte al PalaOltrepò, arrestato

È stato sorpreso, nella notte, dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Voghera mentre si allontanava dopo aver appena messo a segno un furto nell’impianto sportivo “PalaOltrepò” di Voghera. In manette è finito A.G. di 31 anni, pluripregiudicato, vogherese.

Intorno alle 2 di domenica 24 marzo 2019, i militari, nel corso di mirati servizi coordinati dalla Compagnia Carabinieri di Voghera, atti al contrasto dei reati predatori e dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto l’uomo che, con arnesi atto allo scasso, è riuscito ad aprire una porta antipanico dell’impianto e, una volta all’interno, ha asportato vari generi alimentari dal bar e 5 notebook di proprietà della “Federazione Sportiva Karate”, in uso ai giudici della stessa per le gare di karate in corso presso la struttura sportiva.

Condannato a 8 mesi di reclusione

L’arrestato, quindi è stato accompagnato presso la Compagnia Carabinieri di Voghera, in attesa del rito per direttissima. Dopo le formalità di rito, invece, la merce e i notebook sono stati così restituiti ai legittimi proprietari e le gare quindi si sono regolarmente svolte.

Ieri, nel corso del processo, l’arrestato è stato condannato a 8 mesi di reclusione approfittando dello sconto di pena previsto dall’istituto del patteggiamento, che prevede la riduzione della sanzione fino a un terzo.

LEGGI ANCHE: Vento forte, molti gli interventi per tetti scoperchiati e alberi caduti

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli