Menu
Cerca

Furto energia elettrica e detenzione sostanza stupefacente, denunciato 21enne

Il giovane complice di altri due connazionali già arrestati lo scorso mese di giugno.

Furto energia elettrica e detenzione sostanza stupefacente, denunciato 21enne
Cronaca Vigevano, 21 Luglio 2018 ore 13:06

Furto di energia elettrica e detenzione di stupefacenti, denunciato a Vigevano un tunisino di 21 anni

Furto di energia elettrica

I carabinieri, al termine di tempestiva e serrata attività d’indagine, hanno denunciato a Vigevano un cittadino tunisino D.K., classe 1997, in Italia senza fissa dimora.

Inconfutabili elementi di colpevolezza

A carico dello straniero, i Carabinieri della città ducale hanno raccolto inconfutabili elementi di colpevolezza, identificandolo quale complice di due connazionali già arrestati il 24 giugno scorso per furto di energia elettrica e detenzione di sostanze stupefacenti, sorpresi a Vigevano Via Gravellona.

Attività di indagine

La scrupolosa, attenta e articolata attività svolta, ha consentito in tal modo la tempestiva individuazione del soggetto, non presente all’atto del precedente controllo, con conseguente duro colpo alla criminalità locale. Questa è a tutti gli effetti un’ulteriore decisa risposta dell’Arma dei carabinieri alla richiesta di sicurezza dei cittadini della città.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!